26 Ottobre

Ore 8.30 - Apertura Segreteria Accrediti

Ore 9.30 - Focus Tematici

Nel corso del Focus saranno presentati altri 12 lavori di ricerca, dei progetti innovativi proposti da giovani ricercatori, selezionati dalla Commissione Scientifica HSE 2019

Evoluzione del lavoro e orizzonti normativi - L’evoluzione della sicurezza sul lavoro nell’attuale panorama socioeconomico ed industriale, tra polverizzazione dell’occupazione e nuovi orizzonti normativi.

Aspetti giuridici e responsabilità per gli attori delle attività a rischio incidenti rilevanti, di cui al D.LGS 105/2015 E S.M.I.
Prof. Avv. Manlio Campolongo
Avvocato, Docente, Università degli Studi di Napoli Federico II
Coautori: Ing. Pasquale Addonizio (Direttore UOT di Napoli, Salerno, Avellino, Caserta, area certificazione, verifica e ricerca INAIL, componente effettivo Comitato tecnico regionale)

Smart working: quadro normativo in Italia e in Europa, criticità e proposte di miglioramento
Dott. Emanuele Ciampa
Laurea in Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro
Coautori: Prof. Avv. Manlio Campolongo (Avvocato, Docente, Università degli Studi di Napoli Federico II, Corso di Laurea in tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro), Dott.ssa Ester Santoleri (Corporate Total Rewards & Expat Manager)

Salute e sicurezza dei riders del food delivery di Milano
Dott.ssa Ilaria Contardi
Laurea in Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro, Università degli Studi di Milano
Coautori: Dott. Battista Magna (Direttore UOC Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di lavoro, ATS Città Metropolitana di Milano), Dott.ssa Susanna Cantoni (Presidente della Consulta Interassociativa Italiana per la Prevenzione), Dott.ssa Calogera Campo (Tecnico della Prevenzione e Referente Piano Mirato Riders 2018, ATS Città Metropolitana di Milano), Prof.ssa Luisa Romanò (Professore Associato di Igiene, Università degli Studi di Milano)

Studio sperimentale volto al miglioramento della salute e della sicurezza dei lavoratori impiegati nel settore della raccolta porta a porta
Dott.ssa Sara Profeti
Laurea in Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro, Università di Pisa
Coautori: Dott. Michele Totaro (Laurea in Biologia, Università di Pisa), Dott. Lorenzo Frendo (Laurea in Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro, Università di Pisa), Ing. Andrea Berton (Laurea in Ingegneria Biomedica, Collaboratore tecnico presso l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa), Dott.ssa Camilla Caldi, (studentessa del CdL in Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro), Dott.ssa Vanessa Pratali (studentessa del CdL in Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro), Dott.ssa Erica De Vita (medico in formazione specialistica in Igiene e Medicina Preventiva, Università di Pisa) Prof. Alfonso Cristaudo (Professore ordinario di medicina del lavoro, Università di Pisa) Prof. Rudy Foddis (Professore associato di Medicina del Lavoro, Università di Pisa), Prof. Angelo Baggiani (Professore associato di Igiene, Università di Pisa)

Adozione del modello di gestione Sgsl nell’Asl Napoli 2 Nord: metodologia e risultati attesi
Dott.ssa Valentina Razzano
Laurea in ingegneria gestionale logistica e produzione, libera professionista
Coautori: Ing. Anna Pisacane (Responsabile Tecnico per la Sicurezza Antincendio, A.S.L. Napoli 2 Nord), Dott. Alessio Migliozzi (UOC Prevenzione e Protezione A.S.L. Napoli 2 Nord, Tecnico Della Prevenzione), Dott. Adolfo Rizzo (Auditor Asl Foggia, ASPP Azienda Ospedaliera Policlinico Bari), Dott.ssa Maria Rosaria Basile (Direttore U.O.C Prevenzione e Protezione Aziendale, A.S.L. NA2 Nord)

Il ricorso avverso il giudizio di idoneità alla mansione: l’esperienza dell’ASL CE nell’intervallo temporale 2012-2018
Dott. Giancarlo Ricciardelli
Direttore del Servizio Igiene e Medicina del Lavoro - SIML dell’ASL Caserta
Coautori: Dott. Giancarmelo Puca, Dott.ssa Sara Fusco (Dirigenti medici, Servizio Igiene e Medicina del Lavoro – SIML dell’ASL Caserta)

Proposta di un modello gestionale per la protezione dei dati sensibili in azienda in vista del nuovo regolamento GDPR – General Data Protection Regulation 2016/679
Dott. Fabrizio Ruotolo
Ispettore Vigilanza, ATS Insubria – Servizio Veterinario e Sicurezza degli Alimenti di Origine Animale, Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione, Università degli Studi di Napoli Federico II
Coautori: Dott. Gianmaria Caccioppoli (Ispettore Vigilanza, ATS Insubria – Servizio di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione; Frequenta Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione, Università degli Studi di Napoli Federico II)

Progresso e futuro INNOVAZIONE - Il progresso tecnologico al servizio del mondo del lavoro. La tutela dei lavoratori e dei cittadini nel contesto di evoluzione delle imprese e dei mercati.

Safework. Un sistema al servizio della sicurezza in cantiere
Ing. Rossella Del Regno
Ph.D., Laurea in Ingegneria Civile, Assegnista di ricerca e docente a contratto presso il Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università degli Studi di Salerno
Coautori: Dott. Ing. Michele Grimaldi, ph.D. (Laurea in Ingegneria Civile, Docente a contratto presso il Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università degli Studi di Salerno), Dott. Aniello Florido, Dott. Alexander Minichino, Dott. Andrea Palladino (Laurea Magistrale in Informatica, curriculum Sistemi Informatici e Tecnologia Software, Università degli Studi di Salerno)

DSS di supporto ai professionisti HSE per la valutazione dei rischi ergonomici: il progetto Aermes
Dott.ssa Gabriella Duca
Institute for Sustainable Society and Innovation, Napoli
Coautori: Dott. Raffaele d’Angelo (Inail - Contarp Campania, Napoli)

App “bioritmo”: sviluppo di un applicativo per la valutazione del rischio biologico
Dott.ssa Tiziana Lucia Maione
Servizio di Prevenzione e Protezione, Università degli Studi di Napoli Federico II
Coautori: Dott. Carlo Costa (Servizio di Prevenzione e Protezione, Università degli Studi di Napoli Federico II), Dott.ssa Martina Russo (Laurea in Tecnica della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro)

ERGOLEAN: quando ergonomia e lean manufacturing integrano il management e la sicurezza aziendale
Dott.ssa Valentina Mozzi
Laurea in Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro presso Università Politecnica delle Marche, attualmente frequenta il servizio Health & Safety presso l’Azienda Egis Projects Ireland città di Citywest – Dublino Irlanda
Coautori: Dott.ssa Catia Pieroni (Direttore Attività Didattiche e Professionalizzanti CdS Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro – Università Politecnica delle Marche), Dott. Massimo Principi (Tutor CdS Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro – Università Politecnica delle Marche)

Valutazione dell'attività di sollevamento utilizzando le caratteristiche estratte da sensori indossabili
Dott.ssa Tiwana Varrecchia
Dottoranda presso il Dipartimento di Ingegneria, Università Roma TRE
Coautori: Dott. Alberto Ranavolo (Department of Occupational and Environmental Medicine, Epidemiology and Hygiene, INAIL), Ing. Giovanna Rotriquenz (Dirigente Tecnico ASL Caserta 1), Dott. Francesco Draicchio (Department of Occupational and Environmental Medicine, Epidemiology and Hygiene, INAIL)

Ore 12 - Conclusione Lavori

PREMIAZIONI E SALUTI FINALI

Interventi di sintesi, ringraziamenti e proposte conclusive. In questa circostanza saranno inoltre conferiti i dovuti riconoscimenti a 3 progetti di giovani ricercatori ritenuti meritevoli di menzione e premio dalla Commissione Scientifica HSE 2019

SPECIALE HSE 2019

 
Fotogallery -> clicca qui
Rassegna stampa -> clicca qui
Comunicato stampa di chiusura -> clicca qui
 

Media Partner: Ambiente & Sicurezza sul Lavoro - InSic
Ufficio Stampa e Comunicazione: Studio Tema e Associati
Tel: +390692919431
E-mail: info@hsesymposium.it